Simonini Enzo

La Farmacia Castelli Simonini, presente a Barga dalla seconda metà dell’ottocento, ha sempre costituito un punto di riferimento per la comunità barghigiana, svolgendo la propria attività nel centro storico, in Piazza Angelio, per più di un secolo, dalla sua nascita (1870) fino al 1989. Dal 1990 poi, per espletare un servizio farmaceutico più rispondente alle esigenze della popolazione, la sede si è trasferita fuori dalle antiche mura. Nel 2015, per dimostrare ancora una volta lo spirito di adattamento alle mutate condizioni sociali e poter offrire alla propria clientela servizi sempre migliori e maggiori, la Farmacia si è trasferita nella nuova e più ampia sede di Via Canipaia, n. 9, nella sede della ex CLAP.

La nascita dell’attività affonda le proprie radici nella prima metà dell’800, quando Andrea Scatena, trisnonno dell’attuale titolare, il 10 giugno del 1838 ottenne, in Firenze, “Attendendo con indefesso studio alla Chimica, Botanica e Farmacia” la “Facoltà di esercitare la professione dello Speziale in tutti i felicissimi Stati di Sua Altezza Imperiale e Reale”.

Negli anni successivi Iginia Scatena, figlia di Andrea, si sposò con Vincenzo Castelli, che nel 1869 aveva conseguito presso l’Università di Pisa il diploma di Farmacista “In nome di Vittorio Emanuele II Re d’Italia”. Nel 1870 Vincenzo venne autorizzato “All’esercizio della Farmacia in Barga” “Per grazia di Dio e volontà della Nazione” dal Ministero dell’Interno. Amalia Castelli, loro figlia, proseguì nella gestione dell’attività con l'ausilio di validi collaboratori e sposò il Dott. Umberto Simonini, medico chirurgo, con il quale ebbe quattro figli: Vincenzo, Pio, Giovanni e Giuseppe.

Nel 1930 il primogenito Vincenzo Simonini ottenne il diploma di laurea di “Dottore in Farmacia” presso l’Università di Bologna “In nome di Vittorio Emanuele III Re d’Italia”. Da quel momento, e fino al 1984, iniziò a gestire la Farmacia con serietà, umanità e generosità riconosciute da tutta la popolazione barghigiana.

Dal luglio del 1984 ad oggi la gestione della Farmacia è condotta dal Dott. Enzo Simonini, nipote di Vincenzo, laureatosi “Dottore in Farmacia” nel 1982 presso l’Università di Pisa e abilitato alla professione di Farmacista nello stesso anno.

Da qualche tempo ad affiancare Enzo nella conduzione della farmacia è presente la figlia Elsa, a testimonianza di una storia familiare d’eccezione legata all'attività, alle persone ed al territorio che la circondano.

 

Premi ricevuti per la Fedeltà al lavoro e al progresso economico: 
2013 Anzianità

Impresa storica - Impresa con più di 60 anni di attività

Cronistoria: 
  • 1870 - Vincenzo Castelli ottiene l'autorizzazione ad esercitare attività di farmacista nel centro storico di Barga, in Piazza Angelio.
  • 1930 - Vincenzo Simonini subentra nella gestione della farmacia.
  • 1984 - Enzo Simonini, nipote di Vincenzo ed attuale proprietario, subentra nella gestione.
  • 1990 - La sede viene trasferita in V. Guglielmo Marconi, n.18
  • 2015 - La sede viene trasferita in V. Canipaia, n.9.

 

Sede originaria in Piazza Angelio a Barga
Sede, fino al 2015, di V. Guglielmo Marconi, n 18 a Barga
Agosto 2015 - Inaugurazione nuova sede in V. Canipaia, n. 9 a Barga alla presenza del Sindaco
Licenza originale del 1870 rilasciata a Castelli Vincenzo
Enzo Simonini - attuale gestore
Albero Genealogico Farmacia Simonini - In rosso i vari responsabili
Banner sito
Settore Economico: 
Commercio
Anno Fondazione: 
1870
Comune: 
Barga
Indirizzo: 
Via Canipaia, n. 9 - 55051 Barga