Rocchiccioli Srl

Cinque generazioni di professionisti per oltre 150 anni di attività. La ditta Rocchiccioli ha fatto suo questo patrimonio di esperienze adattandole e trasformandole alle moderne esigenze del mercato con macchinari e tecnologie all’avanguardia.

Iniziamo la nostra attività nel 1861 o forse anche prima con Rocchiccioli Biagio (1824) come risulta da un censimento di quell’anno; il figlio Francesco (1850) era già apprendista imbianchino e continuerà sulle orme del padre come testimoniano alcuni documenti presenti nell’Archivio di Stato. Dopo di lui i figli Biagio (1886),Antonio ed Emilio, proseguono l’opera svolta dai loro predecessori. Il figlio di Biagio, Francesco ( 1823), dopo aver conseguito il diploma all’Istituto d’Arte di Lucca entra nell’azienda incrementando la forza dell’impresa familiare.

Attualmente è il figlio di lui, Maurizio( 1953),a dirigere ed amministrare la società, cambiata nell’assetto ma sempre votata a raggiungere obiettivi di qualità.

Anche se sono passati molti anni e il mercato è cambiato nel corso del tempo, crediamo che il nostro lavoro si debba fondare su ciò che siamo stati cercando di adattare la nostra appasionata esperienza alle richieste della commitenza e di proporre allo stesso tempo nuove tecniche all’avanguardia. Oltre quindi ai più classici strumenti di lavoro affianchiamo moderne attrazzature che ci permettono di ottenere lavori di prestigio.

La tradizione secolare dell’azienda torna alle origini nell’eseguire restauro di dipinti e decorazioni a nuovo, di pareti e soffiti, rifacimento di finte cornici e decori a stampa e trompe-l’oeil personalizzati ed esclusivi.

Svolgiamo uno studio del colore in abbinamento all’arredamento del cliente con l’esecuzione degli stessi con pitture e coloranti specifici per le superfici da tinteggiare.

I più prestigiosi trattamenti decorativi a stucco veneziano, encausto e marmorino sono nella consueta manualità dei nostri operatori.

Gli interventi più appasionati dal punto di vista professionale sono quelli destinati al recupero di antichi e vecchi fabbricati utilizzando le tecniche originali: la tinta a calce, applicata rigorosamente a pennello, pigmenti e leganti nella migliore tradizione e ancora conservati nel nostro magazzino da decenni.

La professionalità delle nostre maestranze ci consente con le patinature, le spugnature e le velature di raggiungere ricercate finiture.

L’esperienza comprovata nella tinteggiatura esterna delle “facciate” si esprime con grande valore nell’uso delle migliori pitture minerali a calce e silicati o i più moderni silossanici delle migliori ditte produttrici, che rendono il risultato finale di alta qualità.

Il legno, materiale nobile e vivo, viene recuperato, sverniciato ecologicamente e successivamente verniciato con le tecniche e i materiali più attuali nel rispetto della tradizione.

 

Premi ricevuti per la Fedeltà al lavoro e al progresso economico: 
2010 Premi speciali

Impresa che vanta un'anzianità minima di 150 anni e che è iscritta nel Registro nazionale delle imprese storiche

Cronistoria: 
  • 1861 - Fondazione della ditta Rocchiccioli da parte di Rocchiccioli Biagio
  • 1875 - Primi conti fatti da Rocchiccioli Francesco, 2° generazione, al Conte Cesare-Sardi 
  • 1977 - Trasformazione in s.n.c. da parte di Francesco Rocchiccioli 
  • 1999 - Trasformazione in s.r.l. da parte di Maurizio Rocchiccioli

 

Settore Economico: 
Edilizia e Impiantistica
Anno Fondazione: 
1875
Comune: 
Lucca
Indirizzo: 
Via di Camaiore, n. 383 - Monte S. Quirico - Lucca